Tour della Polinesia - Viaggi di nozze in Polinesia | Travel To Agenzia Viaggi Tour Operator Pescara - Travel To Wedding

Vai ai contenuti

Menu principale:

IDEE DI VIAGGIO > OCEANIA
POLINESIA
INFORMAZIONI UTILI
DOCUMENTI
É richiesto il passaporto con validita’ minima di 6 mesi dopo il rientro. Poichè tutti i voli per Papeete prevedono almeno il transito negli Stati Uniti occorre adeguarsi alla seguente normativa per l’ingresso negli USA senza visto:
Requisito indispensabile è il possesso di un passaporto individuale in corso di validità. Tutti i minori italiani (da 0 anni in poi) devono anch’essi essere in possesso di passaporto in quanto non è più sufficiente la sola iscrizione sul passaporto dei genitori. L’Italia aderisce al “Visa Waiver Program” (programma di esenzione del Visto). Per entrare negli USA senza il Visto è necessario che il passaporto italiano sia stato rilasciato:
• Prima del 26/10/2005 e con una banda di lettura ottica
• Tra il 26/10/2005 e il 25/10/2006 con fotografia digitale
• Dal 26/10/2006 provvisto di chip elettronico.
Chi non e' in possesso di passaporto con i suddetti requisiti deve richiedere il visto alle autorità competenti. Dal 12 gennaio 2009 e' entrato in vigore "Electronic System for Travel Authorization " (ESTA) che consentirà alle autorita' degli Stati Uniti di effettuare il controllo sulle persone che hanno intenzione di entrare in territorio statunitense. Sarà quindi obbligatorio registrarsi sul seguente sito: https://esta.cbp.dhs.gov. La compilazione ettronica dell'ESTA è obbligatoria ed e' soggetta al pagamento di USD 14

QUANDO ANDARE
In Polinesia Francese c’è un clima tropicale molto soleggiato con temperatura sempre piacevole, rinfrescata dagli alisei. I mesi più belli sono da Giugno a Ottobre (clima fresco e asciutto), mentre da Novembre a Maggio il clima è caldo e umido e sono possibile delle piogge (in particolare da dicembre a marzo).

NORME SANITARIE
Non è richiesto nessun vaccino. Sull’isola di Tahiti, infrastrutture e servizi sanitari sono di ottimo livello. Nelle altre isole con strutture turistiche sono presenti almeno un’infermeria o una clinica.
COSA VEDERE
TAHITI E LE SUE ISOLE
Tahiti e le sue isole si estendono nel mezzo dell'Oceano Pacifico su una superficie di quattro milioni di chilometri quadrati. Sono suddivise in 5 arcipelaghi: le Marchesi a nord, le isole della Societa' e Tuamotu al centro, le Australi e Gambier a sud est. Ogni arcipelago presenta una particolarita' precisa a seconda della posizione geografica in cui si trova. Cosi le isole della Societa', le Marchesi e le Australi (35 in totale) sono composte da isole alte di origine vulcanica. Le Tuamotu e le Gambier (globalmente 83) sono invece atolli corallini. Inoltre molte isole sono abitate da solo qualche centinaia di persone e circa quaranta sono completamente disabitate. Diversamente da come si è soliti pensare la Polinesia non e' solo mare e quindi immersioni, surf, snorkeling, parapendio, pesca d'altura e quanto altro collegato alla vita di mare; Tahiti e le sue isole offrono tante opportunita' per fare passeggiate e splendide escursioni alla scoperta di montagne bellissime e di picchi vulcanici dalla cui sommita' e' possibile godere di panorami mozzafiato: le vallate, i rilievi, le baie e le lagune e....l'oceano. Sulle isole alte, in particolare nell'arcipelago della Societa', numerosi sono i sentieri lungo i quali ci si puo' incamminare per raggiungere luoghi dai quali godere di una vista stupefacente o per andare alla ricerca dei misteriosi marae. Si va dalle passeggaite attraverso vallate, dove la vegetazione tropicale si fa fitta e rigogliosa e il paesaggio e' attraversato da freschi fiumi e maestose cascate, alle escursioni piu' sportive su sentieri che corrono lungo i versanti delle montagne, talvolta vertiginosi, e che conducono a cime che superano i 1.000 metri (Monte Rotui e Mou'a Puta a Moorea). Anche per lo shopping Tahiti e le sue isole offrono tante opportunita': l'arte dell'intreccio prodcue meraviglie a forma di cappello, borse, cesti e tovaglie; la lavorazione del legno genera splendide sculture su legni pregiati come il palissandro e il legno di rosa; l'autentico pareo polinesiano, decorato con foglie e fiori bianchi su un fondo uniforme rosso vivo e infine....una perla di rara bellezza: chiunque si rechi a Tahiti sogna di poter portare a casa una perla nera, la "Pinctada margaritifera", unica al mondo e che si sviluppa grazie ad un'ambiente lagunare assolutamente puro e incontaminato.

LE ISOLE DELLA SOCIETA'
Nel suo quinto viaggio in Polinesia, il capitano James Cook scopri' vicino a Tahiti altre isole, che proprio per la loro prossimita' vennero chiamate Isole della Societa'. Si presentano come verdi montagne galleggianti, adagiate sulla superficie turchese dell'oceano. L'arcipelago e' composto da 8 isole di origine vulcanica e da cinque atolli, denominati Sopravento e Sottovento. Il gruppo delle Sopravento comprende Tahiti, l'isola piu' grande della Polinesia Francese, la deliziosa Moorea con i suoi picchi vulcanici, Tetiaroa, che Marlon Brando ottenne in concessione per 99 anni e le piccole Maiao e Mehetia. Le sottovento sono per lo piu' isole montuose assai divese tra loro. La prima che si incontra andando verso ovest e' Huahine, conosciuta per il piu' vasto complesso pre-europeo di marae, gli antichi luoghi di culto polinesiano. Poseguendo ancora verso occidente si incontrano Bora Bora, nota come Perla del Pacifico, le magnifiche Raiatea e Tahaa, isole sacre dalle fertili vallate, Maupiti e via via atolli, strisce di terra, sabbia e poi...l'infinito blu dell'oceano.

L'ARCIPELAGO DELLE TUAMOTU
Le Tuamotu comprendono isole e atolli, sparsi lungo un arco di 1.500 chilometri collocati ad ovest delle isole della societa' e a sud delle Marchesi. Furono scoperte dal portoghese Ferdinando Magellano nel 1521 e si tratta di un paradiso formato da isolotti corallini che galleggiano su una distesa di mare e di spiagge incontaminate, lambite solo dal blu dell'oceano e dalla carezza del sole. L'unico rumore che qui potete sentire e' quello delle onde che si infrangono contro la barriera corallina, mentre all'interno gli atolli profumano di mille fiori. Le isole principali sono Rangiroa, Tikehau e Fakarava.
I VIAGGI
ARGENTINA, CHILE & POLINESIA
Durata: 30 giorni
Località: Buenos Aires - Ushuaia - El Calafate - Punta Arenas - Santiago - Papeete - Rangiroa - Huanine
NEW YORK, MESSICO & POLINESIA
Durata: 15 giorni - 13 notti
Località: New York, Cancun, Chichen Itza, Merida, Koba, Tulum, Playa Del Carmen, Papeete, Rangiroa, Bora Bora
AUSTRALIA & POLINESIA
Durata: 23 giorni
Località: Melbourne -  - Kangaroo Island - Alice Springs - Ayes Rock -  Sidney -Papeete - Rangiroa - Bora Bora - Moorea
GIRO DEL MONDO
Peru, Chile, Polinesia, Australia, Thailandia
Durata: 27 giorni
Località: Lima - Cusco - Machu Pichu - Santago del Chile - Isola di Pasqua-Tahity - Moorea - Sydney - Bangkok - Chang Mai
GIRO DEL MONDO
Giappone , Polinesia & Stati Uniti
Durata:  24 giorni
Località: Tokyo, Kanazawa, Kyoto, Nara, Tahity, Bora Bora, Rangiroa, Los Angeles, Death Valley, Las Vegas
POLINESIA & NEW YORK
Durata: 16 giorni - 14 notti
Località:  Papeete, Rangiroa, Bora Bora, Tikeawu - New York
POLINESIA: GRAN TOUR PROFUMO DI MONOI
Durata: 12 giorni
Località:  Papeete, Rangiroa, Bora Bora, Tikeawu
ISOLE COOK & POLINESIA
Durata:  17 giorni - 14 notti
Località: Papeete, Rarotonga, Aitutaki, Moorea
GIRO DEL MONDO
Stati Uniti, Australia, Polinesia, Hong Kong
Durata:  29 giorni
Località:  New York, San Francisco, Death Valley, Las Vegas, Grand Canyon, Los Angeles, Sydney, Hong Kong
GIRO DEL MONDO
Polinesia, Australia, Giappone , Sud Africa
Durata:  24 giorni
Località:  Papeete, Bora Bora, Moorea, Tokyo, Nikko, Kanazawa, Sydney, Johannesburg, Parco Kruger
 
Travel to, vincitore Wedding Awards 2017 matrimonio.com
Torna ai contenuti | Torna al menu